Facile e veloce
16 settembre 2016

Certificato Assicurazione RC Auto a bordo: nuove disposizioni

talloncino assicurazioneDallo scorso ottobre 2015 con l'entrata in vigore della dematerializzazione del contrassegno assicurativo, per gli automobilisti non c'è più l'obbligo di esporre nella propria auto il tagliando che attesta la copertura RC Auto. Tuttavia fino a qualche giorno fa bisognava avere a bordo il certificato di assicurazione cartaceo originale, pena sanzioni amministrative.

La riforma è stata attuata proprio per contrastare la contraffazione dei tagliandi assicurativi, purtroppo  diffusa nel nostro Paese.

In questi giorni, una Circolare del Ministero dell'Interno ha  modificato le precedenti disposizioni, indicando che in caso di controllo degli automobilisti da parte della Polizia stradale il proprio certificato può essere esibito anche in formato digitale o come stampa non originale.

Insomma, una buona notizia: nell'eventualità che il conducente non abbia con sè in quel momento il contrassegno originale cartaceo, non sarà multato né obbligato ad una successiva esibizione dello stesso documento.