Facile e veloce
12 ottobre 2015

Assicurazione viaggio e terrorismo: novità da Allianz Global Assistance

ViaggiLa compagnia assicurativa Allianz Global Assistance lancerà per la prima volta in Italia una copertura assicurativa aggiuntiva sulle polizze viaggio: EX-tension, volta a garantire la massima tranquillità dei viaggiatori in caso di attacchi terroristici.

Per la precisione, in caso di coinvolgimento in atti terroristici l'innovazione coprirà assistenza, spese mediche e bagagli.

La novità è stata annunciata da Paola Corna Pellegrini, AD della compagnia, che aggiungerà la copertura EX-tension a tutte le polizze viaggio Globy.

La necessità di creare a attivare una copertura aggiuntiva di questo tipo è nata da un'indagine di Allianz sulle agenzie di viaggio del nostro Paese, da cui è emerso che a causa dei recenti attacchi terroristici il 98% degli operatori ha registrato una notevole diminuzione di richieste di viaggi estivi e un crollo di circa il 50% delle prenotazioni per Tunisia (nel 97,5% delle agenzie), Egitto (nel 96,3% delle agenzie), Marocco (74,8% delle agenzie), Kenya (82,1% delle agenzie), Turchia (77,5% delle agenzie) e Israele (66,4% delle agenzie).

Le parole dell'AD di Allianz: "X-tension è l’espressione concreta della nostra volontà e capacità di comprendere i bisogni dei viaggiatori e tradurli in servizi innovativi che li supportino e proteggano in caso di necessità, in qualsiasi parte del mondo si trovino”.