Facile e veloce
18 febbraio 2015

Rc auto: 63% degli Italiani utilizza comparatori e chiede preventivi online

assicurazioniSecondo una recente indagine effettuata dalla compagnia assicurativa Quixa, più della metà degli Italiani utilizza i comparatori online per confrontare le offerte delle diverse Assicurazioni e individuare la più conveniente. Si tratta, per la precisione, del 63% degli automobilisti, che - dopo aver consultato i comparatori - procede anche a richiedere preventivi gratuiti alle compagnie considerate più vantaggiose.

Dallo studio, quindi, emerge il ritratto di un Italiano che generalmente non rimane passivo di fronte ai prezzi elevati delle Assicurazioni tradizionali, ma al contrario si attiva per cercare il risparmio. Le Assicurazioni online soddisfano questa richiesta e offrono anche una grande semplicità e velocità nella gestione delle pratiche Rc auto.

Un altro dato emerso è che solo 3 Italiani su 10 rimangono fedeli alla propria assicurazione, senza quindi cercare di risparmiare. Ciò stupisce perché dopo l'abolizione del tacito rinnovo non è più necessario il preavviso per la disdetta del servizio sottoscritto con una data compagnia, ma alla sua scadenza si può liberamente affidarsi a un nuovo operatore.

Gli Italiani che, al contrario, hanno cambiato compagnia almeno una volta risultano essere il 70%, una percentuale che si prevede crescerà ulteriormente in questo 2015. La situazione è ben diversa da qualche anno fa, ad esempio nel 2012 il 61% ha riferito di aver rinnovato la vecchia polizza automaticamente, senza chiedersi se ci fossero sul mercato offerte più competitive.

Tornando a quel 70% di automobilisti che ha cambiato compagnia, il 58% ha affermato di averlo fatto naturalmente per motivi di convenienza.