Facile e veloce
5 febbraio 2014

Studio sulle assicurazioni: vincono quelle online

green-carL'Istituto di ricerca Service Value ha condotto, per conto dell'Istituto Tedesco Qualità e Finanza, un'indagine statistica su 1.200 assicurati, intervistati sulle esperienze avute nel 2013 con le compagnie tradizionali ed online.

Lo scopo era quello di capire se gli utenti preferiscano utilizzare una compagnia standard oppure una diretta, nonché di stilare una classifica delle assicurazioni favorite.

Il sondaggio proponeva una serie di domande su diversi argomenti:  l'offerta dei prodotti, la qualità dei servizi, il rapporto qualità-prezzo, l'assistenza, la gestione delle relazioni con i clienti e la comunicazione, l'efficienza nella gestione e liquidazione dei sinistri. Alle domande si poteva rispondere con "vero" e "falso", oppure con valutazioni da "buono" a "ottimo".

Risultato? La customer satisfaction è risultata maggiore nei clienti delle compagnie dirette. Anche nel 2013, quindi, esse si sono rivelate più convenienti e apprezzate rispetto alle assicurazioni tradizionali.

Merito del loro operare esclusivamente su Internet, che permette di abbattere i costi legati alle filiali fisiche e quelli di gestione della polizza.

Nello specifico, nella categoria delle assicurazioni tradizionali, la preferita si è rivelata Allianz, seguita da Axa e Unipol. Tra le compagnie online, invece, ha vinto Direct Line, al secondo posto Genialloyd e al terzo Genertel.